CNA RIETI - Operativo il bando della Regione per il contributo a fondo perduto
JSN ImageShow - Joomla 1.5 extension (component, module) by JoomlaShine.com
Home
Advertisement
Operativo il bando della Regione per il contributo a fondo perduto PDF Stampa E-mail

Si apre il 6 giugno la prima fase del primo bando dei tre provvedimenti della Regione Lazio a sostegno delle imprese operanti nei 15 comuni del Lazio nell’area del cratere.

Si tratta del bando che prevede un contributo a fondo perduto dell’80% dell’investimento previsto, fino a un massimo di 20 mila euro.

L’agevolazione intende sostenere gli investimenti produttivi delle imprese danneggiate e anche delle micro imprese di nuova costituzione.

Il Fondo ha una dotazione di 2.5 milioni di euro dei quali una riserva di 1.5 milioni è destinata alle imprese già operanti nell’area del cratere alla data del 24 agosto 2016.

L’importo minimo del progetto agevolabile è di 4 mila euro.

Sono ammissibili al contributo le spese, sostenute a partire dalla data del 6 aprile 2017, che rientrano negli investimenti, materiali e immateriali e nelle consulenze, entro il limite massimo del 20% delle spese effettivamente sostenute. In queste ultime sono ricompresi anche i servizi di consulenza specialistica relativi alla predisposizione della richiesta e al progetto con la realizzazione del business plan, per un importo non superiore a 500 euro. Sono inoltre ammessi i costi per la fideiussione, necessaria per l’anticipo eventualmente richiesto.

Il contributo sarà erogato dietro presentazione di rendicontazione a saldo delle spese ammesse ed effettivamente sostenute, con fatture di spesa quietanzate. È possibile presentare in sede di rendicontazione fino a 5 fatture non quietanzate che saranno pagate direttamente da Lazio Innova al fornitore, previo pagamento da parte del beneficiario dell’Iva e dalla quota del 20% dell’imponibile non coperta dal contributo.

La presentazione della domanda avviene con  la procedura “a sportello” per via telematica in due fasi. Prima fase, si apre il 6 giugno, quando le imprese potranno accedere al portale per la compilazione del formulario,  e la seconda il 3 luglio con l’invio della domanda, generata al termine della prima fase,  sottoscritta digitalmente e inviata per pec a Lazio Innova.

L’assegnazione delle risorse avviene secondo l’ordine cronologico di arrivo delle pec.

Gli uffici della CNA sono già a disposizione per fornire la consulenza specifica e la redazione della domanda. Per appuntamenti rivolgersi agli uffici di Rieti in Piazza Cavour 54, tel 0746.251082 o via e-mail Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .
 
< Prec.   Pros. >

News

lunedì, 18. settembre 2017
giovedì, 31. agosto 2017
martedì, 08. agosto 2017
09:40 - FEAL Group
mercoledì, 19. luglio 2017
venerdì, 14. luglio 2017
17:54 - LF E CPO
giovedì, 13. luglio 2017
17:27 - DECORARE CON

Scadenziario

< Settembre 2017 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1
Free Joomla Templates