CNA RIETI - GEO 3D
JSN ImageShow - Joomla 1.5 extension (component, module) by JoomlaShine.com

manifesto2012.gif
Home
Advertisement
GEO 3D PDF Stampa E-mail

La storia di... Roberto, Daniela, Mimmo e Orlando

La mascotte si chiama Geo ed è un cane, i soci Roberto, Daniela, Mimmo e Orlando, i collaboratori Agnese, Fabrizio, Giuseppe 1 e 2, Francesco, Giorgio, Emanuele, Serena, Francesca, Greta, Erik e Alfredo. Questa è oggi Geo3D.
"Questo bagno di sangue", ironizza Roberto per sottolineare le difficoltà di un'impresa di queste dimensioni, "è nato nel 2002",  quando cinque geologi, poi diventati quattro, decidono che, anziché essere solo professionisti, vogliono intraprendere un'attività imprenditoriale: non limitarsi, cioè, alla mera lettura e interpretazione di dati, risultanti da indagini fatte eseguire da altri, ma effettuarle loro stessi.
In realtà, dice Roberto sempre sullo stesso registro ironico, loro imprenditori non ci sono mai diventati, "perché gli manca il pelo sullo stomaco",  in realtà perché crede che " i veri" imprenditori non abbiano le sue stesse preoccupazioni!
E invece dal 2002, quando hanno iniziato, "rischiando anche qualche dito nell'uso dei nuovi strumenti", hanno fatto tanta strada, proprio come veri imprenditori, hanno fatto crescere la loro azienda, assunto tanti collaboratori e collaboratrici, comprati tanti strumenti e attrezzature e anche la loro bella sede.  
Ma cosa fanno esattamente? All'inizio non capisci bene, quasi incomprensibili i nomi degli strumenti che usano: georesistivimetro, pagometro, georadar, sismografo, sonde perforatrici...
Poi cominciano a raccontarti i loro lavori, mentre Luca, Simone e Anna, i loro figli, disegnano e colorano.
E allora inizi a capire e scopri un mondo di altissima professionalità: con quegli strani strumenti fanno indagini geofisiche e geotecniche. Ora stanno realizzando la microzonazione sismica di terzo livello, cioè "il massimo livello di approfondimento di studio della risposta sismica di un territorio", dice con orgoglio Mimmo. Hanno già consegnato quella del Comune di Accumoli e la stanno realizzando anche per i Comuni di Rieti, Castel Sant'Angelo e Cantalice: mesi e mesi di lavoro per stabilire dove è opportuno ricostruire e dove no, sotto l'egida di un comitato scientifico.
Ma oltre questi lavori gravosi anche per il loro peso emotivo, ti raccontano, tra un "ti ricordi" e l'altro, di una miriade di esperienze fatte un po' dovunque: Sardegna, Puglia, Toscana, Marche, Basilicata, Calabria, Albania per l'ampliamento del porto di Valona, in Vaticano per un'indagine sul colonnato del Bernini, ma si potrebbe continuare a lungo nell'elenco.
I racconti di questi lavori sono spesso straordinari, perchė incrociano altri ambiti, altre discipline, altri saperi: dalla verifica di ipotesi storiografiche a indagini propedeutiche alla realizzazione di opere importanti, fino alla ricerca di persone scomparse.
Ognuno di loro ne racconta alcuni curiosi, come quello del lavoro in Mali, dove sono andati chiamati da un ministro per valutare la portata del pozzo dell'acqua, o quello, curioso ma estremamente interessante, che riguarda l'Abbazia di San Claudio  di Corridonia, presso la quale sano stati chiamati a verificare con i loro strumenti l'ipotesi formulata attraverso importanti studi da Don Carnevale, prete salesiano. Secondo lo studioso nell'Abbazia sarebbero custodite le spoglie di Carlo Magno, diversamente da come ritiene la storiografia ufficiale che le colloca invece ad Aachen in Germania.
Stesse indagini per la ricerca delle tombe di Pipino Il Breve e di sua moglie Berta, i genitori di Carlo Magno, a San Ginesio sempre nelle Marche.
I ricordi e l'elenco dei lavori è quasi interminabile, ma  sono le otto di sera, è tardi  e Simone, l'unico dei piccoli rimasto, ha finito di colorare i disegni e vuole tornare a casa.
Così termina il racconto di una storia infinita, anche perchè loro non si fermano mai! E invece, come suggerisce Daniela, ci si potrebbe anche fermare un attimo e "godersi il risultato raggiunto", invece di stare "sempre a macinare a pensare quello che si dovrebbe fare dopo",  come fanno "loro", i soci maschi, perché Daniela è tra loro l'unica donna e per questo ha sul mondo un altro punto di vista!
Ci congediamo facendo gli auguri di buon compleanno ad Agnese, che "è come la Signora Coniglio di Peppa Pig", la segretaria che loro giudicano preziosa e che li ricambia con un attestato di stima per la "responsabilità" con la quale esercitano il ruolo di soci.
Complimenti per la strada che avete fatto e auguri per quella che farete!

GEO 3D

Via della Chimica snc - 02100 Rieti (RI)
Tel./Fax: 0746.221363
e-mail: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Sito: www.geo-3d.it

1.jpg

2.jpg 3.jpg 4.jpg 5.jpg 6.jpg 7.jpg 8.jpg 

9.jpg 10.jpg 11.jpg 12.jpg  

 
< Prec.   Pros. >

News

venerdì, 21. settembre 2018
martedì, 18. settembre 2018
venerdì, 14. settembre 2018
01:00 - PLANET CAFE'
venerdì, 07. settembre 2018
lunedì, 03. settembre 2018
venerdì, 10. agosto 2018
Advertisement

Scadenziario

< Settembre 2018 >
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Free Joomla Templates